Spaghetti con verza e ricotta forte

La cucina pugliese contadina è una cucina povera, ma solare, colorata. Con gli ortaggi di stagione, verza e pomodorini, abbiamo preparato questa ricetta semplice e veloce. Con l’aggiunta della ricotta forte, dal gusto intenso e piccante, diventa gustosissima e prelibata.

INGREDIENTI

  • 1 cavolo verza
  • pomodorini 
  • aglio
  • sale fino
  • olio extravergine di oliva
  • spaghetti
  • un cucchiaio di ricotta forte

Lavare la verza e tagliarla a tocchetti. Successivamente far cuocere la verza, dopo averla ben sgocciolata, in una pentola d’acqua salata con gli spaghetti. Ovviamente versare il tutto in pentola a ebollizione dell’acqua, lasciando cuocere a fuoco medio per undici minuti, controllando la cottura. Nel frattempo mettere a soffriggere, con il coperchio chiuso, mescolando di tanto in tanto, i pomodorini tagliati a pezzi, sale fino e aglio a spicchi, usando olio extravergine di oliva. Quando il soffritto si sarà sufficientemente asciugato, aggiungere la ricotta forte e girare con un cucchiaio di legno, facendola sciogliere. A fine cottura, scolare gli spaghetti con la verza e versare in padella per lasciarli insaporire nel soffritto. Saltare gli spaghetti per qualche minuto, quindi servire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *