Cacioricotta

Il cacioricotta è un formaggio fresco tipico pugliese e deve il suo nome alla lavorazione che è a metà tra quella del formaggio e quella della ricotta. Il cacioricotta fresco, dalla pasta morbida e dal colore bianco, viene consumato come formaggio da tavola, mentre quello leggermente stagionato (2/3 mesi), di colore giallo paglierino e a pasta semidura, è ottimo da grattugiare, soprattutto su primi piatti tradizionali, come le orecchiette al sugo o con sugo e fagiolini. Ottenuto da latte ovino, caprino o misto, viene prodotto con un metodo di lavorazione rigorosamente artigianale: il latte deve essere portato quasi a ebollizione e fatto successivamente coagulare. La cagliata viene rotta in piccoli grani mediante spino di legno (ruotolo) e messa a raffreddare nei fuscelli. Il formaggio, così ottenuto, viene poi salato a freddo.