Quella pugliese è una cucina insieme contadina e marinara, basata sulle materie prime legate alla conformazione del territorio e “povera” nel senso più nobile del termine. La qualità degli ingredienti è garantita da una tradizione agricola e marinaresca plurimillenaria e la vocazione “contadina” alla base delle preparazioni assicura, nella maggior parte dei casi, la loro semplicità di esecuzione.

INGREDIENTI per 4 persone :

  • 1/2 kg di alici
  • 80 g di formaggio pecorino grattugiato
  • 80 g di pane grattugiato
  • pepe
  • aglio
  • prezzemolo
  • olio di oliva

Pulite le alici, rimuovendo la testa e gli organi interni, lavatele e scolatele per bene. Preparate un impasto con il formaggio, il pane grattugiato, pepe, prezzemolo, aglio tritato quanto basta e olio extravergine di oliva, amalgamando bene gli ingredienti. Aprite il pesce e con un cucchiaino riempitelo delicatamente di impasto, spalmandolo su tutta la superficie. Ricoprite con un’altra alice e depositate il tutto su una teglia precedentemente oliata. Ripetete il procedimento con ogni alice.

Cospargete le alici ripiene con un misto di formaggio e pane grattugiato, aggiungete nella teglia circa 5 ml di acqua, per evitare che le alici in forno si secchino. Condite con un filo d’olio e infornate per 10-15 min a 180 °C, finchè le alici non sono dorate in superficie.